fbpx

    Categorie

    Mercoledì, 14 Luglio 2021 15:38

    Visita alle prove Revysol®, il nuovo triazolo BASF per il controllo dell’oidio

    Giovedì 22 luglio, a Canosa di Puglia (BT), si svolgerà la visita ai risultati delle prove in campo dove è stato testato l’innovativo triazolo BASF, Revysol® (mefentrifluconazolo) contro l’oidio dell’uva da tavola, malattia sempre più difficile e insidiosa.

    Il formulato sarà disponibile dalla prossima stagione e rappresenterà un’importante novità per il controllo di oidio e altre patologie su vite e altre colture frutticole.

    -
    Nelle prove, svolte in collaborazione con CRSFA - Centro di Ricerca, Sperimentazione e Formazione in Agricoltura “Basile Caramia”, Revysol® è stato utilizzato in strategia con gli altri prodotti della linea BASF per verificarne il contributo e il potenziale innovativo.

    In conformità alla normativa per la prevenzione del Covid-19, la visita sarà articolata su due identiche sessioni - in partenza alle ore 9 e alle 11 – accessibili previa prenotazione.
    -

    Per partecipare a una delle due sessioni iscriviti qui!   

    -
    Per maggiori informazioni e per conoscere il luogo esatto dove si svolgeranno le visite, contattare i funzionari BASF di zona:

    Luigi Grosso | 347 5496020
    Umberto Iacobellis | 320 6967359
    Flavio Saccomanno | 340 3648966
    Giuseppe Rosa | 335 7168200

    -

    Comunicato a cura di: Basf
    ©uvadatavola.com

    -

    biovegetal

    Sfoglia la rivista

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12
    Fruit Communication Srl | Sede legale Viale Giacomo Saponaro Sindaco - 70016 - Noicattaro (BA)
    Partita IVA 07969090724
    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca